[Howto 4 niubbs:] Emesene SVN finalmente con trasferimento file funzionante!

Era una vita che aspettavo questo momento: da oggi possiamo etichettare come usabile anche Emesene, un altro sostituto per MSN messenger su GNU/Linux. Finora ho parlato poco di questo client anche perchè non lo reputavo un’alternativa al 100% usabile allo storico aMSN e questo in modo particolare per la mancanza di supporto al trasferimento file, un problema che da oggi non è più tale: la versione SVN del nuovissimo Emesene supporta questa funzione in modo più che accettabile anche se il trasferimento in entrata (ricezione) è ancora un po’ lento. In ogni caso il supporto a questa funzione di base adesso c’è e non potrà che migliorare nei prossimi mesi. Un motivo in più per passare a Emesene… sempre che non abbiate un assoluto bisogno della webcam!

Purtroppo allo stato attuale Emesene non ne permette ancora l’utilizzo ma il team promette di introdurre al più presto anche questa funzione, anche se non per la versione 1.0 che dovrebbe finalmente venir rilasciata nelle prossime settimane.

Ciononostante per un uso tradizionale Emesene è davvero un programma da prendere in seria considerazione in modo particolare se come me usate GNOME (o xfce) come ambiente desktop e se non avete voglia di perdere tempo cercando di ottimizzare amsn e di farlo integrare perfettamente nel vostro ambiente di lavoro e se cercate qualcosa di più veloce e reattivo.

Emesene è un client leggero e funzionale. È scritto in python e utilizza le librerie GTK. Questo significa che la sua integrazione con GNOME non solo è assolutamente perfetta ma anche "filosoficamente" Emesene eredita gli ideali della "pulizia" e della semplicità tipici di GNOME.
Ecco in modo più dettagliato una lista di caratteristiche di questo client multipiattaforma (non ve l’avevo ancora detto? Di Emesene stanno rapidamente creando anche versioni per Windows e MacOS!):

  • Interfaccia pulita e facile da usare senza pubblicità
  • Trasferimento files in entrata e in uscita
  • Emoticons personalizzate (invio/ricezione/salvataggio)
  • Chat con tabs
  • Supporto a diversi plugin ufficiali e di terze parti:
    • Countdown
    • Mostra canzone in ascolto con Rhythmbox o altri player
    • Dbus
    • Gmail Notifier
    • Last FM
    • Cambiamento di stato automatizzato quando si è lontani dal computer
  • Supporto ai tags Messenger Plus!
  • Registrazione delle conversazioni
  • Tutte le funzioni basilari di Windows Live Messenger:
    • chat multiutente
    • avatar memorizzabili ed intercambiabili
    • Nick personalizzabili e frasi contestuali
    • controllo posta
    • stati standard MSN
    • stati personalizzati
    • controllo posta su windows live hotmail
contact_list.png

Passiamo ora al sodo: ecco a voi qualche rapida istruzione per installare Emesene SVN automagicamente usando apt e i repository offerti dal team (gli aggiornamenti sono frequenti e costanti…).

Howto per niubbi: come installare Emesene SVN in 3 semplici passi (in ubuntu Gutsy e altre distro basate su gnome e Debian)

1) aprite un terminale e digitate

sudo gedit /etc/apt/sources.list

incollate in fondo al file le seguenti righe:

#EMESENE SVN REPOSITORY per Debian e Ubuntu#
deb http://apt.emesene.org/ ./
deb-src http://apt.emesene.org/ ./

Salvate il documento, chiudete l’editor di testi e digitate nel terminale

sudo apt-get update && sudo apt-get install emesene

Siete a posto! Buon emesene a tutti!

Post (forse) correlati:

    Nessun post correlato

Condividi questo articolo:

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Ping.fm
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Wikio
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Live
  • MSN Reporter
  • Netvibes
  • PDF
  • email
febbraio 11th, 2008 @ 11:43 PM • Classificato in GUIDE, NEWS • Tags: , , commenti [7]

7 commenti

FreedreamerNo Gravatar said,

Commento • febbraio 12, 2008 @ 8:10 am

era ora!

Rispondi

malexNo Gravatar said,

Commento • febbraio 12, 2008 @ 8:24 am

Una cosa che mi chiedo da sempre: perché usare un client mono protocollo come aMsn o emesene quando c’è pidgin?

Rispondi

MistyaNo Gravatar said,

Commento • febbraio 12, 2008 @ 3:10 pm

C’è un errore.. manca lo spazio a

deb http://apt.emesene.org/./

che dovrebbe essere
deb http://apt.emesene.org/ ./

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • febbraio 12, 2008 @ 3:50 pm

@Malex

Beh, certamente pidgin è un ottimo IM (lo uso anche io con soddisfazione) ma non supporta tutte le funzionalità specifiche del protocollo MSN, come ad esempio la webcam, gli emoticons personalizzati, la frase personale o anche solo gli stati “a pranzo, ecc”.
Sono d’accordo con te che si tratta di piccole cose e che pidgin fa il suo dovere più che egregiamente ma, considerando che molti utenti sono nuovi di GNU/Linux non guasta fornir loro qualcosa di più simile a ciò a cui erano precedentemente abituati. Inoltre “free software it’s about choice”, non è mai male fornire delle alternative. Uno potrebbe preferire aMSN o Emesene anche solo per una semplice questione di gusti.
Analogamente si potrebbe fare lo stesso discorso per altri programmi, come ad esempio Openoffice.org VS Koffice o Gnome-Office, Mozilla Thunderbird VS Evolution, Kontact ecc…. insomma, a ognuno il suo Linux, a ognuno la sua distribuzione, a ognuno il suo client IM.

@Mistya

Corretto, grazie per la segnalazione

Rispondi

TannerNo Gravatar said,

Commento • febbraio 15, 2008 @ 10:47 pm

Beh è giusto che in molti si chiedano a che serve emesene se esiste già aMSN.
Secondo me possono autorispondersi installando quest’ultimo e constatando che è scritto in un linguaggio lentissimo e che utilizza widget assolutamente anacronistici.

Emesene era quello che serviva al mondo Gnu/Linux sul desktop.. lo sto usando da mesi pur sacrificando la possibilità di inviare i file, ora anche questo sacrificio è sparito e l’unica cosa che possiamo desiderare ora è maggior stabilità e le funzioni multimediali.. Che cmq possono anche aspettare per quanto riguarda me..

Emesene spakka, c’è poco da fare, spakka a tal punto da rendere forse inutile l’esistenza di altri client.

Rispondi

eNeMyXNo Gravatar said,

Commento • marzo 20, 2008 @ 3:40 pm

Risolto anche l’ultimo problema di emesene.. ora sembra completo.. speriamo anche in stabilità ;)

Rispondi

informatixNo Gravatar said,

Commento • marzo 25, 2008 @ 3:11 pm

Io lo uso ormai da tempo sulla mia Ubuntu.
L’unico neo che ho riscontrato è che, dato che uso anche Windows e quindi Windows Live Messenger, succede che quando cambio la frase o l’immagine personale su WLM questa non venga sincronizzata su Emesene e viceversa.

Rispondi

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff