Risolvere i problemi di pulseaudio e flash in ubuntu Hardy

Non so se a voi è mai capitato, ma a me la flashplugin-non free su Hardy sta iniziando a farmele girare ad elicottero. A parte il fatto che nonostante abbia cambiato computer flash sembra sempre occupare un sacco di memoria e CPU (segno che Adobe non si stia impegnando un granchè per offrirci alla pari di MacOSX e Windows un flash player come si deve), in Hardy la flashplugin sembra andare in conflitto con pulse audio. Provate ad avviare Rhythmbox, metterlo in pausa e poi far partire qualsiasi video in flash su internet. L’audio smetterà improvvisamente di funzionare a causa di un crash di pulse audio causato proprio dalla plugin di flash che a quanto pare vorrebbe “riservare” pulseaudio solamente per sè causando conseguentemente un crash del server che è ovviamente già impegnato in altri task.

Fortunatamente anche questo problema sembra essere risolvibile in Hardy installando un pacchetto appositamente pensato per ovviare a questo problema (resta un mistero il perchè gli sviluppatori di ubuntu non abbiano incluso questo pacchetto come dipendenza per la flashplugin-nonfree dato che sembra praticamente indispensabile).

Ecco come ovviare al problema.
Aprite un terminale e digitate:

sudo apt-get install libflashsupport
Quindi inserite la vostra password di amministratore e riavviate gnome.

Post (forse) correlati:

    Nessun post correlato

Condividi questo articolo:

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Ping.fm
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Wikio
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Live
  • MSN Reporter
  • Netvibes
  • PDF
  • email
maggio 12th, 2008 @ 01:38 AM • Classificato in GUIDE • Tags: , , commenti [4]

4 commenti

malexNo Gravatar said,

Commento • maggio 12, 2008 @ 8:32 am

Oltre ad aver dimenticato la dipendenza da flashplugin-nonfree, gli sviluppatori hanno anche scelto un nome fuorviante per il pacchetto. Perché non chiamarlo pulseaudio-flashsupport o qualcosa di simile? .

Rispondi

paolinoNo Gravatar said,

Commento • maggio 12, 2008 @ 9:41 am

piccola precisazione…. flash fa schifo anche su macosx, la cpu schizza e sul portatile partono le ventole. Purtroppo l’unica versione decente è su windows :(

Rispondi

AleXitNo Gravatar said,

Commento • maggio 12, 2008 @ 11:53 am

Rispondo alla tua domanda:
Nella fase beta di Hardy, il pacchetto libflashsupport era effettivamente una dipendenza del plugin flash. E’ stata scelto poi di eliminare tale dipendenza, in quanto è stato più volte verificato che la presenza di libflashsupport (ora come ora) rende Firefox3 ancora più soggetto a Crash. Eliminandolo la situazione migliora. Ci sono anche altri piccoli accorgimenti che si possono fare (tipo impostare ALSA come predefinito, e/o usare nspluginwrapper).
Per una panoramica più completa ti rimando a questo mio articolo:
http://alexit.wordpress.com/2008/04/28/flash-firefox-ubuntu-hardy-punto-situazione/

Ciao
AleXit

Rispondi

hanzoNo Gravatar said,

Commento • maggio 13, 2008 @ 5:21 pm

boh a me firefox crasha come prima… ma almeno mi va l’audio in flash con rhythbox acceso :)

Rispondi

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff