Salamander beta 2: provatelo!

Salamander... ebbene si gli ho creato anche un logo :D

Dopo qualche giorno di rifiniture varie ho raggiunto un livello di soddisfazione sufficiente a permettere a voi che mi seguite da vicino di scaricare questo tema.
Ci sono ancora correttivi da fare, cose che aggiungerò poco per volta nelle prossime settimane. Intanto sono aperto a commenti/insulti/…complimenti :D

Fatemi sapere cosa ne pensate!!

Buon download!
P.S: Ricordo che si tratta pur sempre del mio primo tema… abbiate pietà :D
Eccovi uno screenshot :)

screen-salamanderb2

clicca sull’immagine per ingrandirla

un particolare su cui ho lavorato... ORE!! :D

un particolare… su cui ho lavorato per un bel po’ dalla mia primissima versione ;)

NB: il tema è rilasciato con licenza GPL


Post (forse) correlati:

    Nessun post correlato

Condividi questo articolo:

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Ping.fm
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Wikio
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Live
  • MSN Reporter
  • Netvibes
  • PDF
  • email
febbraio 27th, 2007 @ 10:13 PM • Classificato in ARTWORK, NEWS • Tags: , , , , , commenti [19]

19 commenti

NeffNo Gravatar said,

Commento • febbraio 27, 2007 @ 10:47 pm

Ah dimenticavo di dirvelo. Questo tema non include le icone human che sono utilizzate come stile di icone predefinito. Se siete utenti ubuntu non dovreste avere problemi installando questo pacchetto, infatti Salamander caricherà automaticamente il tema di icone che da voi è già preinstallato. Chi invece non ha ubuntu e vuole installare Salamander visualizzandolo esattamente come l’ho pensato io, deve necessariamente fare una capatina su gnome-look e scaricarsi il tema di icone Human di ubuntu. Avrei voluto includerlo direttamente in quel pacchetto ma non ho ancora capito come fare… ci lavorerò su nei prossimi giorni. Intanto fatemi sapere cosa ne pensate.. credete sia abbastanza buono da poter essere caricato anche su gnome-look? Non voglio fare troppe figuracce!! :P

Fatemi sapere!

Rispondi

RaFNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 9:12 am

Bellissimo!
Complimenti!
Non vedo l’ora di tornare a casa per provarlo!! :-) :-)

Rispondi

iraiscoming223No Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 9:21 am

Si si mi piace!! Un Vista non Vista che non infescia il pinguino con particolari Microzozz!! Un buon 9 glielo darei! E aspettati il mio voto anche su GNOME-Look, se deciderai di pubblicarlo! :D
Ciauz
Irais

Rispondi

AnonimoNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 9:27 am

voto: 8
Complimenti :D

Rispondi

AnonimoNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 9:32 am

C’è un solo problema: io tengo una barra laterale, e la pix di sfondo non viene “ribaltata”, di conseguenza l’effetto visivo è un po’ brutto :/
Comunque il resto è davvero ben fatto, confermo il mio voto precedente.
Per il tema della finestra, quando a tutto schermo il bordo è di 0 pix a sinistra e a destra, è un aspetto comune alla maggior parte dei temi, non potresti invece aggiungere 2 pixel di margine come nel tema Crux? Se mi dici come fare lo modifico direttamente nella cartella di installazione sul mio desktop ._.
Grazie.

Rispondi

FedericoNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 10:09 am

Bello! Complimenti!

Lo sto usando ora, e sebbene mi piaccia molto, i colori scuri sono un po “faticosi” da usare perche’ c’e’ poca distinzione tra gli elementi (ad esempio tra il panel in alto e il bordo delle finestre massimizzate).

Puo’ darsi che sia solo questione di abitudine… vediamo !

Ciao ciao!

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 11:14 am

@tutti

Grazie per i commenti positivi, non me l’aspettavo davvero dopotutto confronto a temi avanzati come murrine il mio è solo un timido tentativo…
Comunque mi fate venire il sufficiente coraggio per pubblicarlo su gnome-look.
Aspetto solo di correggere gli ultimi errori.
Devo anche capire come fare ad includere il tema di icone human nel pacchetto di installazione, così che possa essere usato al 100% anche da chi non usa ubuntu… qualche suggerimento?

@anonimo

Per i 2 pixel ci guardo dietro in giornata, così ti passo il file modificato per i tuoi “bisogni personali” barra verticale compresa ;)

Rispondi

alexxxNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 12:48 pm

Ho provato il tuo tema. Mi piace, anche perché la combinazione nero/arancione è molto bella. Però nel pannello superiore non si vedono le scritte dei menù e la deskbar ha un colore diverso. Forse perché sono su feisty, e questa ancora è instabile, per cui non mi ha applicato bene il tema. Bugfix.

Rispondi

imuNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 2:08 pm

@Neff
io già ti ho risposto in diretta ma confermo che è veramente ben fatto ;)

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 2:26 pm

@ alexxx

È molto strano che non si vedano le scritte dei menù, perchè lo scopo di quell’arancione è proprio fare in modo che queste ultime risultino visibili. Prova a vedere se per caso non stai usando un’immagine di sfondo del pannello, vale a dire cerca nel menù “proprietà” del pannello all’interno della scheda “sfondo”. controlla che sia checckato “nessuno” (usare il tema di sistema).
Detto questo non so proprio se il problema consista effettivamente in feisty. So di per certo che a volte quando si applica il tema per la prima volta è necessario chiudere e riaprire la sessione affinchè tutti i dettagli vadano al loro posto.

Per quanto riguarda deskbar… io la utilizzo in modalità “pulsante sul pannello” perchè nell’altro modo effettivamente viene visualizzata bianca, e dal momento che deskbar non si basa sulle impostazioni del pannello ma su quella delle finestre è difficile per me capire come ovviare a questo problema. Probabilmente si può ma devo ancora capire come definire delle “eccezioni” specifiche per un’applicazione. Per il momento ti consiglio di usare deskbar in modalità pulsante come faccio io… lo trovo comunque un compromesso piuttosto accettabile, no?

@ imu

Grazie mille, sei stato mitico ieri… devo ancora capire come includere le icone per… evitare che saltino fuori cose obbrobriose come quelle che mi hai mostrato tu ieri :D

Rispondi

tuxologyNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 3:22 pm

Il tema è davvero piacevole ed elegante; ho solo 2 “problemi”: io utilizzo un’unica barra da 50px, quindi l’immagine di sfondo viene sdoppiata, ma questa è una personalizzazione che deve per forza esser fatta da me, altrimenti il tema risulterebbe incompatibile con la maggiorparte degli utenti che utilizzano l’interfaccia di Gnome in default :) . E l’altro piccolo “diffettuccio” (ma è una questione di gusti personali, ecco perchè ho giustamente messo tra virgolette “problemi” e “difetti” ;) ) è lo stacco tra il grigio chiaro ed il beige.
Proverò a sistemarli e se vuoi ti invio uno screenshot.
Ps. L’ho provato anche con xfce4 e funziona benone, l’unica cosa che giustamente non modifica è la barra del titolo che è stata progettata per metacity e non xfwm4.
Ciao e ancora complimenti, hai creato davvero un tema originale. :)

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 3:27 pm

Grazie mille tuxology per il tuo contributo… quando hai fatto la modifica mi mandi il tema? così vedo se implementare le tue indicazioni :P il mio indirizzo email… ce l’hai :) [marco(chiocciola)boneff.ch]..

ah, suppongo sia superfluo specificare che questo tema, essendo comunque una modifica di un altro tema, al contrario del resto dei contenuti pubblicati su questo sito  (attribution, non commercial, share alike 3.0) segue la licenza GPL :P

Rispondi

tuxologyNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 4:03 pm

Ok ;)
Spulciando nel tema ho notato che hai utilizzato davvero molte immagini; non so però da quale tema hai preso spunto; personalizzando Murrina Gilouche ho notato che ci sono molte meno immagini rispetto a Salamander; devi aver fatto davver un gran lavoro per personalizzarlo, sbaglio?

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 4:06 pm

si è abbastanza violento come lavoro :) infatti è per quello che è una “soluzione sporca”, murrine è molto più fine e stilisticamente “pulito” rispetto al mio lavoro che è basato su tante piccole immagine messe assieme… ah, il contenuto del pacchetto non è ancora ottimizzato. Ho lasciato dentro un sacco di immagini che ho usato mentre ci lavoravo sopra

Rispondi

tuxologyNo Gravatar said,

Commento • febbraio 28, 2007 @ 5:47 pm

Ho visto che ci sono ancora i vari file “.bak” e le “bozze” intermedie in “.psp”.
Ti invio una mail con uno screenshot, le varie modifiche che vorrei fare e anche qualche questio; per ora ho solo adattato l’immagine di sfondo del pannello e modificato il colore della toolbar, rendendola beige.

Rispondi

luponeroNo Gravatar said,

Commento • marzo 2, 2007 @ 3:33 am

bel tema anche perchè hai preso spunto dal riuscitissimo elegance un bel 7.5

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • marzo 2, 2007 @ 11:01 am

@tutti

Grazie ancora per i numerosi commenti che ricevo anche per e-mail.

@Alessandro, che mi ha mandato lo screenshot della sua installazione di salamander su Feisty devo purtroppo rispondere “BOH”, solo dallo screenshot non sono riuscito a capire cosa possa essere successo, spero che non sia un problema di compatibilità della nuova versione di gnome con alcuni temi progettati per le versioni precedenti.

@tutti

Un piccolo aggiornamento per chi sta seguendo questo post: tuxology mi sta aiutando a fixare alcuni particolari, e stiamo progettando insieme una seconda versione di questo tema che (se riusciremo) si baserà su un “ibrido” costruito parzialmente su murrine. Per il momento non abbiamo ancora iniziato a lavorarci ma se qualcuno che conosce bene murrine e il funzionamento dei temi vuole partecipare, le porte sono spalancate! Mandatemi una mail a (marco(chiocciola)boneff(punto)ch)

@Luponero
Elegance era ottimo, ma troppo scuro e soprattutto i menu per un bug in openoffice risultavano “nero su nero”…. non era esattamente il top… e poi assomigliava troppo a vista per i miei gusti. Comunque si è esatto, il tema originale da cui sono partito per creare la mia versione che ho rinominato Salamander è proprio elegance, che a sua volta si porta dietro pezzi di altri temi.. quindi credo che sia a sua volta una modifica di qualcos’altro (forse Linsta)

@anonimo: arriveranno anche le tue personalizzazioni ma per il momento sto dando priorità alla versione corretta che funziona per chi usa i pannelli in modo convenzionale. La modifica sui bordi delle finestre a schermo intero non è vitale al momento, sarà un mod che conto di realizzare in un secondo momento.
Prometto un rilascio definitivo al più presto con correzione degli errori più gravi… nel limite delle mie limitate conoscenze :P

Ringrazio Tuxology per l’aiuto prezioso che mi sta dando e vi invito ancora a partecipare, se volete!

Rispondi

AnonimoNo Gravatar said,

Commento • marzo 5, 2007 @ 11:27 am

Ciao ci sono aggiornamenti? Il tema e’ molto bello ed è sulla buona strada, ottimo il contrasto arancione del menu’ delle applicazioni. Io migliorerei la resa dei toolkit sulle dialog box, i bottoni non sono facilmente distinguibili. Per il resto Good Game! :)
Questo è il desktop che uso attualmente

Complimenti! Ciao.

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • marzo 5, 2007 @ 5:05 pm

SI, ci sono degli aggiornamenti (vedi il post: http://marco.boneff.ch/blog/?p=290) In realtà non c’è ancora nulla da scaricare per il momento. I bottoni non cambieranno ma miglioreranno drasticamente molti particolari: animazioni nelle barre, dialog box in ordine e perfettamente integrati.
Abbiate un attimo di pazienza, stiamo lavorando per voi :D

Rispondi

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff