Sfiga, sciagura && Demenza

Ieri le Forze della Natura (specificatamente una bottiglia di acqua minerale e la forza derivante dall’impatto dei miei glutei al tavolo che ha fatto rovesciare la suddetta) hanno segnato per sempre il destino del mio portatile Dell. L’acqua, riversatasi abbondantemente sulla tastiera del PC (che stoicamente ha resistito alle Forze Poseidoniche uscendo dal misfatto quasi del tutto intero ) ha danneggiato irrimediabilmente la tastiera del mio portatile, che dovrò cercare di sostituire nei prossimi giorni/settimane/mesi/spero non anni.

Per il momento quindi dovrò rinunciare al pinguino ahimè… gli unici computer da cui potrò collegarmi saranno i computer dell’università… speriamo che il problema si risolva in fretta… che sfiga! 


Post (forse) correlati:

    Nessun post correlato

Condividi questo articolo:

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Ping.fm
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Wikio
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Live
  • MSN Reporter
  • Netvibes
  • PDF
  • email
agosto 31st, 2007 @ 12:12 PM • Classificato in NEWS • Tags: , , commenti [6]

6 commenti

DanieleNo Gravatar said,

Commento • agosto 31, 2007 @ 1:10 pm

Dai pensa positivo. Magari con un pò di pazienza, un phon e tanta fortuna lo rivedi che si accende :-) In dell fanno molti test ai portatili..magari fanno pure i test per notebook subacquei :P

Rispondi

MarcoANo Gravatar said,

Commento • agosto 31, 2007 @ 7:21 pm

smonta tutti i tasti dalla tastiera, immergila un paio di giorni in acqua distillata (è importante!) e poi mettila ad asciugare in posizione verticale con la base lunga appoggiata e con un po’ di carta assorbente sotto, in in posto caldo e secco o per lo meno ventilato per almeno 2 o 3 giorni.

Con questo procedimento ho recuperato la tastiera del fujitsu della morosa che si era inondata di cocacola :)

Rispondi

MarcoANo Gravatar said,

Commento • agosto 31, 2007 @ 7:23 pm

ah
ovviamente smontala prima!! :D

Rispondi

PiplosNo Gravatar said,

Commento • agosto 31, 2007 @ 8:56 pm

Oddio… fa sempre male leggere cose del genere… cmq se fossi in te Neff, applicherei il suggerimento di MarcoA, oppure cercherei anche altri tutorial di salvataggio notebook… non si sa mai! ;)

Rispondi

PiplosNo Gravatar said,

Commento • agosto 31, 2007 @ 8:57 pm

Cioè intendevo non si sa mai non nel senso che il suggerimento di MarcoA potrebbe non essere sicuro, ma nel senso che potrebbe pure essere che riusciresti a salvare la tastiera da solo! ;)

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • settembre 1, 2007 @ 4:39 am

grazie per i consigli! Per finire la situazione si è più o meno stabilizzata e purtroppo credo non ci sia più niente da fare ne per il tasto “a” (che per il momento riesco ad “emulare” grazie ad un copia-incolla scomodissimo) ne mper il tasto “S” che è diventato multifunzione e se lo tengo premuto scrive in continuazione “sasasasasasasasasasasasasasa” vi sembra possibile?

In ogni caso un mio amico ha detto che forse riesce a procurarmi una keyboard usata ma funzionante presa da computer (mi auguro “in pensione”) nella ditta dove lavora… speriamo che gli astri mi siano favorevoli… in sè me la sono cavata con poco, poteva andarmi molto peggio, credetemi!

In ogni caso scusate se in questi giorni latiterò forse un po’ dai commenti, sono sotto esami e instabile mentalmente fin quando non risolvo sto problema della minchia vi terrò comunque aggiornati! grazie a tutti per la partecipazione di questi giorni, siete grandi!

Rispondi

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff