[HOWTO per niubbi] installare adobe flashplayer 10 beta per linux

Finalmente anche per linux un flashplayer più o meno decente. Pur non essendo ancora stabile al 100% (ma per voi il flashplayer 9 attualmente installato in hardy si può davvero definire stabile?) il nuovo flashplayer (non free) di adobe ci regala prestazioni e minore scattosità dei filmati… due buone ragioni per procedere subito all’installazione della beta!

  1. Scaricate il pacchetto tar.gz da QUI
  2. Decomprimete il pacchetto sulla Scrivania (Desktop)
  3. Aprite un terminale e digitate
    sudo sh ~/Scrivania/install_flash_player_10_linux/flashplayer-installer
  4. Seguite nel terminale le istruzioni date dall’installer. Al momento propizio, quando l’installer chiede di specificare un percorso (path) in cui installare la plugin digitate il percorso /usr/lib/firefox (lui vi suggerirà erroneamente /usr/lib/mozilla)
  5. Concludete l’installazione e riavviate firefox… et.. voilà!!
maggio 15th, 2008 @ 02:10 PM • Classificato in GUIDE • Tags: , , , commento [1]

Adobe, sogni proibiti

 

Approfitto di questo congedo di fine settimana (sigh… mi restano ancora 2 settimane di servizio militare!) per commentare un articolo che ho avuto modo di leggere poco fa (ma apparso ieri su Tuxland) riguardo all’interesse di Adobe nella piattaforma GNU/Linux.
Stando a Tuxland, Adobe starebbe sviluppando una versione di AIR (Adobe Integrated Runtime) proprio per il pinguino che dovrebbe consentire agli utenti liberi di far girare applicazioni web come se fossero realmente installate sul nostro desktop.
Sinceramente non ho alcuna idea per il momento di come questo sistema funzionerà in futuro né mi sento di valutare il peso specifico di quest’innovazione per la vita quotidiana di noi utenti. Tuttavia non posso fare a meno di notare che il pinguino sta diventando effettivamente più importante anche agli occhi delle "supercorporation" dell’informatica che iniziano a ritenere necessario – almeno per un certo numero di prodotti – sviluppare anche una versione per GNU/Linux dei propri software. Nonostante sia un sostenitore del software libero e creda nei valori che questa ideologia propone, non posso proprio trattenermi: DEVO applaudire la scelta di Adobe e non posso fare a meno di iniziare a sognare… lo so che per integrità morale non dovrei e so anche che rischierò la scomunica Stallmaniana per quel che sto per scrivere, ma i sogni son sogni e Dio solo sa quanto vorrei una versione di Adobe CS (nativa) per GNU/Linux!!!

marzo 1st, 2008 @ 12:36 PM • Classificato in IMHO, NEWS • Tags: , , commenti [4]
Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff