Ada, un client twitter minimalista basato su Adobe AIR

ada

A qualcuno piace pieno di funzioni, altri lo preferiscono relegato ad una pagina web. Per me, semplicemente, un client twitter dev’essere sempre lì, pronto a sparare nel web le mie farneticazioni e i miei deliri mentali in modo istantaneo, fulmineo. Ciò implica silenziosamente alcune cosucce: 1) il programma dev’essere sempre aperto 2) sparire quando non ne ho bisogno e non monopolizzare la mia attenzione quando lavoro 3) comodo: dev’essere sufficientemente completo in modo da permettermi di postare velocemente, con un conteggio automatico dei caratteri, la possibilitare di retweetare velocemente e la possibilità di accorciare i link immediatamente. Non mi piace dover dipendere da altri programmi quindi 4) il client dev’essere indipendente. Dato che poi sono anche pignolo e perfezionista 5) deve potersi integrare perfettamente nel mio ambiente di lavoro, sia esso GNOME, KDE, Windows Vista, Windows XP, Windows 7 o MacOS X.

Leggi tutto »

luglio 30th, 2009 @ 12:50 AM • Classificato in IMHO • Tags: , commenti [5]

Pregiato software libero per tutti i palati su Zentu.net

screenshot1.png

Nonostante io continui a sostenere che il miglior modo per scoprire e godere di tutti gli squisiti aromi del software libero sia installare una pregiata distribuzione GNU/Linux e gettarsi nell’esplorazione selvaggia, se non potete o non volete per motivi particolari abbandonare il vostro sistema operativo di sempre o se magari avete poco tempo e volete trovare un’applicazione open che faccia al caso vostro ora e subito, forse quello di cui avete bisogno potrebbe essere un catalogo dei piu noti software opensource liberamente scaricabili dalla rete. Da oggi la risposta a questa esigenza c’è, e si chiama Zentu.net

Zentu.net è un portale che agli ubuntisti ricorderà più o meno il famoso installer “Aggiungi/Rimuovi…” che abita ormai da tempo il nostro menù “Applicazioni” in GNOME.

Zentu è infatti di un catalogo software online, che raggruppa tutti i più famosi e pregiati programmi opensource in pratiche categorie che vanno dai giochi alle applicazioni per la grafica 3D. Ogni programma è catalogato e corredato da semplici descrizioni che potranno aiutarvi nella ricerca e nella selezione del software di cui avete bisogno. Dopo esservi registrati, degli appositi link vi permetteranno poi di scaricare il programma sul vostro computer e di eseguirlo, ma potrete anche lasciare un commento o una piccola recensione per consigliare e promuovere i vostri programmi preferiti.

Zentu non classifica purtroppo i software per sistema operativo. Nelle cateogorie troverete infatti software Linux, OSX o Windows mescolati. Questo suggerisce che forse l’intento dei creatori del portale non consisteva esattamente nel voler fornire un catalogo software per un unico sistema operativo target, ma nel far conoscere i migliori prodotti opensource, solitamente molto meno pubblicizzati (con qualche rara eccezione) rispetto alle controparti proprietarie.

In definitiva, non posso che consigliare a tutti una capatina su Zentu. Chissà mai che non possiate trovarci anche voi la killer application che stavate aspettando!

novembre 9th, 2008 @ 09:29 PM • Classificato in NEWS • Tags: , , Nessun commento

OpenOffice.org 3.0 in ubuntu intrepid ibex (repository)

openoffice.org-24-30.jpg

Come descritto nel mio ultimo post “trasformare un airone in un ariete senza ricorrere alla genetica (recensione di update-manager)” la nuova Intrepid Ibex è giunta sulla mia scrivania priva dell’indispensabile OpenOffice.org 3.0.  Vi sono vari motivi per cui nella release attuale non è presente una versione aggiornatissima del pacchetto office open source più amato al mondo, ma voi potete bellamente fregarvene aggiungendo spudoratamente questo repository nel vostro sources list.

#OpenOffice.org 3.0 for Intrepid Ibex (PPA)
deb http://ppa.launchpad.net/openoffice-pkgs/ubuntu intrepid main
deb-src http://ppa.launchpad.net/openoffice-pkgs/ubuntu intrepid main

Enjoy!

ottobre 29th, 2008 @ 05:03 PM • Classificato in GUIDE • Tags: , , , Nessun commento

Pidgin 2.5.0 pronto per il volo!

Gli esodi vacanzieri di una gran parte di noi pinguini hanno fatto passare inosservati alcuni importanti rilasci. Uno di questi riguarda il piccione più famoso del mondo opensource, ovvero il nostro beneamato pidgin.

Questo rilascio risulta particolarmente importante per la comunità di sviluppo del noto client di messaggistica istantanea, che dopo lunghe ed estenuanti discussioni dovute alla polemica che ha portato alla scissione del gruppo (e alla creazione del fork Fun Pidgin) ha finalmente ricominciato a produrre codice… e a quanto sembra, codice di ottima qualità.

A dimostrazione che forse le lunghe discussioni avute con i nuovi leader del progetto fun pidgin non sono state proprio tempo sprecato, il nuovo pidgin giunge con un numero impressionante di miglioramenti, la maggior parte dei quali a supporto del protocollo MSN.

Eccovi alcune delle caratteristiche che reputo più importanti di questa nuova versione:

  • libpurple guadagna l’abilità di poter creare emoticon personalizzate in tutti i protocolli IM (finora una funzione a pannaggio esclusivo del protocollo MSN)
  • Supporto al protocollo MSN 15
  • Pieno supporto ai messaggi personali in MSN
  • Pieno supporto ai messaggi offline in MSN
  • Gli avatar dei contatti possono essere aggiunti e rimossi direttamente dalla lista contatti

(per una lista completa delle novità cliccate QUI)

Siete decisi a provare questa nuova versione? Non avete che da scaricarlo! Oltre ai pacchetti precompilati per Windows, Fedora Core e CentOS prelevabili dal sito ufficiale, segnalo agli utenti di ubuntu che getdeb ha già pubblicato i pacchetti deb per le versioni 32 e 64 bit di ubuntu hardy.

Buon pidgin a tutti!

agosto 27th, 2008 @ 01:34 PM • Classificato in NEWS • Tags: , , commenti [7]

Deluge Torrent in versione stabile. Imperdibile

delugedownload_1.png 

Ok la notizia non è nuova e sta ribalzando nella blogosfera ormai da qualche tempo. Il motivo per cui vi scrivo è prima di tutti per dirvi che l’ho provato e posso assicurarvi che i miglioramenti rispetto alle versioni precedenti si vedono, ma soprattutto si sentono. I download procedono spediti al massimo consentito dalla mia connessione e il client risulta veramente stabile. Purtroppo le versioni precedentemente messe a disposizione da felipe nel suo pollyrepo non funzionavano sul mio computer, ma questa release ufficiale è stabile e veramente di qualità. L’aggiornamento è consigliato a tutti.

Potete scaricare deluge torrent 0.5.3 per ubuntu ed altre distribuzioni direttamente dal sito ufficiale del progetto, oppure direttamente dal mio spazio server, dove ho caricato un pacchetto per ubuntu feisty (non si sa mai).

Enjoy!
 

luglio 28th, 2007 @ 06:38 PM • Classificato in GUIDE, NEWS • Tags: , , commenti [2]
post precedenti »
Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff