Chrome OS? Ma quale open source!

chrome-bomb

Tendete l’orecchio, li sentite? Si, sono proprio loro. Fuori dal proprio cortile i media starnazzano a più non posso la novità del giorno: Google entra nel mondo dei sistemi operativi per soppiantare lo strapotere di Microsoft e salvare il mondo dal dominio del gigante monopolistico che ha dominato l’informatica in questi primi vent’anni.
Beh carino, appassionante come romanzetto… peccato che quasi tutti abbiano considerato superficialmente l’aspetto più pericoloso di questa vicenda: la visione di Google sul futuro dell’informatica.

Leggi tutto »

novembre 20th, 2009 @ 03:44 AM • Classificato in IMHO, NEWS • Tags: , , , , commenti [15]

Palladium vive in iPhone, iPod Touch ed iPhone 3G

Dopo gli ultimi spauracchi di un annetto fa, l’attenzione verso il Trusted Computing (noto anche come “palladium”) è andata progressivamente calando. Questo sembra aver incoraggiato Apple a riprendere la discutibilissima politica d’uso del Trusted Computing, che nel processore ARM 1176JZF presente in iPod Touch, iPhone ed iPhone 3G incorpora tutte le sinistre funzionalità di questo controverso sistema di sicurezza. Ebbene, con l’imminente aggiornamento firmware per questi tre dispositivi, il TPM presente nei loro cuori di silicio prenderà inevitabilmente vita, iniziando la sua pericolosa opera di sorveglianza.

Per chi non lo ricordasse, il Trusted Computing è una tecnologia di sicurezza progettata dal Trusted Computing Group (un’organizzazione costituita da un folto gruppo di produttori di hardware e software al mondo, tra cui spiccano in prima linea Microsoft ed Apple) e che permette ai produttori, grazie all’uso di un apposito chip (TPM o “fritz chip”) e software appositamente progettato, di prendere il completo controllo di un dispositivo, definendo quali funzioni consentire all’utente e quali no, quali software permettergli di utilizzare e quali no.

Leggi tutto »

luglio 8th, 2008 @ 02:00 PM • Classificato in IMHO, NEWS • Tags: , , , , commenti [10]

GNU/Linux e i suoi valori: forse dovremmo parlarne di più!

Leggi tutto »

ottobre 10th, 2007 @ 03:19 AM • Classificato in IMHO • Tags: , commenti [3]

Apple: e guerra sia!

“Apple, perchè ci odi?”

È una domanda che mi pongo da tempo, e alla quale trovo risposta solo immaginando che apple non voglia favorire un terzo concorrente in corsa per la conquista delle scrivanie. Eppure questa risposta non mi convince: perchè apple fa di tutto per farsi odiare da noi pinguini? Pensateci, non vi sale la bile ogni volta che passate per il sito di Apple e vedete usare il termine “PC” come fosse sinonimo di Windows? Non vi si rizzano i peli dalla rabbia ogni volta che provate a guardare uno stream Quicktime e non ci riuscite perchè il codec usato da Apple viene rilasciato per tutte le piattaforme fuorchè per il nostro sistema operativo? E che dire di bootcamp? Perchè è stato progettato per funzionare solo con windows? La lista di domande potrebbe andare avanti a lungo, ma il succo di tutta questa storia è che non posso negarlo: il comportamento di apple mi irrita, mi frustra, mi fa salire la pressione insomma, me le fa girare ad elicottero.

Leggi tutto »

settembre 16th, 2007 @ 04:47 AM • Classificato in IMHO • Tags: , commenti [41]

“Giò i man da la verdüra!” Anche Red Hat rifiuta l’accordo con Microsoft

fuckyou.pngNon paghiamo pizzi per usare software libero!

Giù le mani da GNU/Linux!

riporto da Oss|Blog:

“Dopo Canonical e Mandriva
anche Red Hat si aggiunge al club delle distribuzioni GNU/Linux che non
intendono scendere a compromessi con Microsoft per risolvere la
questione degli ipotetici brevetti violati da quest’ultimo; uno dei
vertici dell’azienda del “cappello rosso” ha dichiarato che la posizione della società
è sempre quella espressa al momento dell’accordo tra Microsoft / Novell
e che Red Hat è non ha nessun interesse a collaborare con il colosso di
Redmond, nè tantomeno intende pagare una sorta di tassa sul software open source”.

Finalmente a quanto pare possiamo ufficialmente annoverare RedHat tra le società “Paladine del Software Libero”. Tiro un sospiro di sollievo, adesso vogliamo che le pavide si ritirino o chiudano bottega!

giugno 22nd, 2007 @ 12:54 PM • Classificato in NEWS • Tags: , , , , commenti [3]
post precedenti »
Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff