Spacciarsi per iPhone e leggere riviste a sbafo!

Oggi grazie ad un articolo su Geekissimo, ho scoperto che in effetti è possibile leggere le versioni scannerizzate di alcune riviste americane, tra cui anche alcuni magazine informatici come PC Magazine o MacWorld (ovviamente in lingua inglese).

pcmag-zinio-thumb

Questo è possibile grazie al sito Zinio.com, che permette di abbonarsi a queste riviste e consultarle online per un modico prezzo proposto da Zinio stesso.

Se però il servizio per PC di Zinio è a pagamento, per qualche oscuro motivo i possessori di iPhone possono godere del servizio gratuitamente, collegandosi su un’apposita pagina progettata esclusivamente per il browser Safari Mobile installato su iPhone. Perchè dunque non approfittarne?

In questo articolo spiegherò come modificare lo user agent di Firefox 3 affinchè venga identificato come Safari Mobile, e ci dia conseguentemente accesso alle riviste online gratuitamente come se fossimo utenti di iPhone. La procedura è molto semplice e assolutamente “a prova di niubbo”. Interessati? Seguitemi!

Leggi tutto »

marzo 6th, 2009 @ 04:24 PM • Classificato in GUIDE • Tags: , , commenti [4]

Mozilla liquida Firefox 3.1 – La prossima versione non prima di maggio

firefox
…Più tempo per crescere e rinforzarsi…


È ufficiale, niente Firefox 3.1 prima di aprile e anzi, niente Firefox 3.1 del tutto!

Dati i molteplici problemi che Mozilla sta incontrando nello sviluppo di Trace Monkey, il motore JavaScript che darà alla prossima versione di Firefox la marcia in più che tutti ci aspettiamo dopo il rilasciodi Google Chrome e Safari 4, Mike Shaver, vicepresidente della sezione Mozilla Engineering ha annunciato oggi che Firefox 3.1 slitterà al secondo quadrimestre del 2009 e porterà il numero di versione “3.5″.

La prossima versione del panda rosso più famoso al mondo non ci lascerà tuttavia con l’amaro in bocca. Prorograre il rilascio della nuova versione, contribuirà a dare il tempo agli sviluppatori di Mozilla per introdurre nuove funzioni tra cui spicca tra l’altro la ricerca simultanea all’interno di diverse tab aperte.
Oltre a questo, il tempo addizionale regalato agli sviluppatori servirà per rodare meglio le componenti che sarebbero già quasi pronte per un rilascio imminente oltre che a risolvere definitivamente i problemi di gioventù di Trace Monkey.

Alla luce dell’annuncio odierno, forse a qualche impaziente verrà voglia di seguire lo sviluppo di firefox più da vicino e toccare con mano le meraviglie di Trace Monkey anche se non è perfetto. Se siete tra questi, vi rimando al mio post dell’altro ieri. Languorino? Niente paura, Ambrogio arriva subito! ;)

marzo 6th, 2009 @ 01:32 AM • Classificato in NEWS • Tags: Nessun commento

Ambrogio? Avverto un leggero languorino… (cit.)

shiretoko-shredder-thumb
I due pargoli di casa Mozilla, ancora minorenni ma gia installabili su ubuntu intrepid!

In effetti non è fame, ma come diceva la signora giallo incappellata della pubblicità, “è proprio voglia di qualcosa di buono” o per la precisione di “nuovo”, di sexy, di veloce.

Il rilascio negli scorsi giorni della quarta versione di Safari per i sistemi operativi “omologati” (almeno secondo la filosofia di Apple) ha risvegliato la voglia nel sottoscritto di vedere schizzare un po’ di pagine web anche nel mio browser su linux, che putroppo, se messo a confronto con le ultime creature basate su webkit (come Google Chrome e lo stesso Safari), risulta un po’ lentino.

Niente di eccezionale. Firefox è ancora secondo me il browser numero #1 per tutto quello che concerne funzionalità, affidabilità ed estendibilità però un po’ di velocità e di nuove idee non guastano. Per questo aspetto con trepidazione il rilascio di una versione di Google Chrome anche per linux.

Ma veniamo a noi. Arriva un bel momento dell’anno che immancabilmente ho voglia di novità e allora inizio a guardarmi in giro, ponendomi le domande che solitamente ogni appassionato di software libero si pone.
Quando uscirà la prossima versione di Firefox? Non doveva arrivare entro dicembre? E Thunderbird 3? Che fine ha fatto? Non doveva anche quello comparire per magia sotto l’albero di Natale?

Oggi ho voluto rispondere a queste domande, ed ecco le informazioni che ho ottenuto. A quanto pare un importante bug in Trace Monkey (ovvero il motore JS superveloce che trasformerà Firefox 3 in un vero bolide) farà slittare il rilascio di firefox al secondo trimestre di quest’anno. Prima del rilascio definitivo dobbiamo aspettarci ancora una quarta beta, che dovrebbe arrivare tra poche settimane.
Per quanto riguarda Thunderbird, gli sviluppatori sembrano non avere intenzione di rilasciare il client di posta più atteso di sempre in tempi brevissimi. Anche qui si parla di mesi se non di trimestri, per cui è meglio riassumere la posizione del loto e attendere pazientemente.

Ma anche se siamo in quaresima, nessuno dice che dobbiamo rimanere completamente a digiuno!
La fortuna vuole che qualche simpatico smanettone abbia preparato un ottimo repository (PPA) contenente tutte le ultime versioni dei pupilli di casa Mozilla…. oltre a naturalmente un sacco di altri programmi e librerie che vi consiglio di ignorare se non sapete quello che fate.

Per avere firefox 3.1b3 di thunderbird 3.0b2 sul vostro computer non dovete disinstallare le versioni stabili di questi programmi. Shirotoko (anche se in teoria l’attuale beta dovrebbe chiamarsi Minefield) e Shredder (Thunderbird 3 beta 2) compariranno come per magia nel vostro menù applicazioni nonappena avrete terminato l’installazione.

Ai più niubbi: ecco come dovete fare

  1. Dal menù “Sistema” di gnome, scegliete Amministrazione > Sorgenti software
  2. Cliccate sulla scheda “Software di terze parti”, quindi cliccate sul tasto “Aggiungi”
  3. incollate la seguente riga APT:
    deb http://ppa.launchpad.net/fta/ppa/ubuntu intrepid main

    e premete invio
  4. Scaricate questo file e salvatelo nella vostra home
  5. fate doppio clic sul file appena scaricato. Una popup dovrebbe confermarvi che la chiave  del PPA di Fabien Tassin (il manutentore di questo repository)  stata aggiunta
  6. Cliccate sul Chiudi in basso a destra della finestra sorgenti software e cliccate sul tasto “Ricarica” quando richiesto.
  7. Ora aprite un terminale e copiateci dentro questa stringa
    sudo apt-get install firefox-3.1 firefox-3.1-branding firefox-3.1-gnome-support thunderbird-3.0 thunderbird-3.0-gnome-support
  8. Anche se l’update manager dovesse proporvelo non eseguite alcun aggiornamento! Tornate in Sistema > Amministrazione > Sorgenti Software e deselezionate la casella accanto alla stringa appena aggiunta.

Ora potete tranquillamente chiudere, premere sul tasto ricarica e godervi i vostri nuovi programmi in tutta sicurezza. Ma provatela anche voi quella nuova fiammeggiante volpe rossa… non è semplicemente favolosa?
Trace Monkey fa veramente paura!

marzo 4th, 2009 @ 04:14 AM • Classificato in GUIDE • Tags: , , commento [1]

Chrome V.S Firefox: la volpe non resta a guardare

firefox

Stando ai test condotti da Guiodic, la prossima versione di firefox (la 3.1, nome in codice “Minefield”) risulterebbe ancora più veloce di google chrome.
Il nuovo firefox, che sfoggia una nuova versione di gecko e, sul modello di V8, un nuovo motore per la gestione del codice JavaScript (chiamato TraceMonkey) risulta non solo più accurato nell’interpretazione degli standard W3C (Firefox ottiene 85 punti su 100 al test Acid 3, mentre allo stesso test Chrome ottiene solo 79 punti) ma addirittura più veloce.

Incredulo, ho deciso di scaricare minefield per dare un’occhiata di persona a questo “mostro” ed effettivamente la differenza rispetto alla versione 3.0.1 si nota parecchio. Firefox scatta come non mai… e con la mia connessione che è già buona di per sè (15000 kbit/s) pare quasi di navigare in locale :D .
Non vedo l’ora di poter provare Chrome nativamente su linux per poter fare un confronto decente tra i due browser, nell’attesa vi rimando al post di Guiodic che oltre ai risultati dei test da lui eseguiti, pubblica tutte le istruzioni per scaricare e provare minefield da windows, ubuntu, altre distribuzioni linux e macosx.

settembre 8th, 2008 @ 12:57 AM • Classificato in IMHO, NEWS • Tags: , , , commenti [11]

Firefox download day: record da guinness confermato!

E guinness fu!! Come comunicato ufficialmente da spreadfirefox questa notte,  Mozilla  ha centrato il suo obiettivo, riuscendo a stabilire un record per il maggior numero di scaricamenti di un programma informatico in 24 ore! Dopo la revisione dei giudici, che hanno controllato minuziosamente i log dei server di Mozilla per identificare eventuali download non attribuibili (è stato conteggiato unicamente un download per macchina), il contatore di download si è fermato sul numero impressionante di 8′002′530. La cifra è particolarmente interessante poichè, va precisato, non tiene conto delle copie di firefox che numerosi distributori linux hanno messo a disposizione dei propri utenti sottoforma di upgrade automatico (e che non sono state conseguentemente scaricate direttamente dal sito di mozilla). Il numero complessivo di download effettivi potrebbe quindi superare di gran lunga quello fissato nel guinness dei primati. Ciò considerato, non stupisce che a sole tre settimane di distanza il numero degli scaricamenti di firefox abbia ormai superato i 28 milioni!

luglio 3rd, 2008 @ 03:27 AM • Classificato in NEWS • Tags: , , Nessun commento
post precedenti »
Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff