Microsoft ostacola l’introduzione della plugin ODF per Microsoft Office

La OpenDocument Foundation ha allo studio la realizzazione di un plug in per Office. Lo scopo è ovviamente quello di promuovere l’adozione di ODF. Microsoft si è al momento dichiarata non disponibile nell’integrare all’interno dei propri software le funzionalità per l’apertura dei files in formato ODF; sarebbe proprio questa la motivazione che ha spinto la OpenDocument Foundation a sviluppare un apposito plug in.

Da voci non confermate pare l’ add-on sia già stato sviluppato e testato, ma non si conoscono le strategie con cui tale plg in verrà distribuito Microsoft sta cercando di ostacolare la diffusione di ODF facendo pressione per una rapida approvazione della versione 2007 di Office da parte dell’ ECMA (European Computer Manufacturers Association).

Questa mossa permetterebbe a Microsoft di anticipare le mosse della OpenDocument Foundation e la conseguente adozione dell’ ODF da parte di enti governativi o altri clienti strategici. L’integrazione del supporto ODF in modo nativo pare non essere affare di poco conto; solo pochi prodotti disponibili sul mercato supportano tale formato e il plug in sviluppato da OpenDocument Foundation intende superare questa criticità.

fonte: arstechinica.com

giugno 5th, 2006 @ 09:28 PM • Classificato in NEWS • Tags: , , , Nessun commento

Microsoft Office potrà aprire e salvare OpenDocument

La notizia era già nell’aria da qualche giorno, ma l’impresa di Gary Edwards (uno dei membri fondatori dell’OpenDocument Fondation – http://opendocument.us) e dei suoi compagni ha già riscosso un enorme successo. L’ODF Plugin permette di risolvere uno dei limiti fondamentali della suite Microsoft: quello di poter creare, salvare o aprire files in formato ODF (recentemente accettato tra gli standard ISO/IEC 26300). Ciò significa che il formato ODF probabilmente diventerà il formato di interscambio per eccellenza della produttività aziendale (documenti, fogli di calcolo, ecc..).
L’installazione di tale plugin permette di operare su documenti ODF come se tale supporto fosse nativo in MS Office (mentre non lo è nemmeno in MS Office 2007). Niente comandi di tipo “import o export” infatti, ma semplici “open e save as..”.
Il plugin di Edwards promette davvero molto, ma al momento non è disponibile per il testing poiché è in attesa della validazione da parte degli enti governativi che ne hanno dimostrato interesse. Edwards dice comunque che c’è ancora molto lavoro da fare, perché i moduli per MS Excel e MS PowerPoint non sono ancora stati ultimati.
Edwards conclude affermando che:
"Your big mistake is following instructions Microsoft provides. You need to be looking at what Microsoft does, not what they tell you to do".

tratto da: javaopenbusiness.it

maggio 15th, 2006 @ 10:57 AM • Classificato in NEWS • Tags: , , , , Nessun commento
« post più recenti
Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff