Thunderbird 3, la prova su strada

tb3

Chi da voi mi conosce da tempo, sa quanto sia profondo il mio amore per Thunderbird. Non sono molti in effetti i programmi a cui sono rimasto fedele ben sette anni, che hanno saputo superare gli steccati delle 3 piattaforme tra cui ho saltellato1 e che mi hanno saputo soddisfare come il piccione di Mozilla, che ha saputo mantenere lucentezza nonostante le avversità del tempo, gli avanzamenti tecnologici e concorrenti sempre più validi ed agguerriti (non da ultime le Webmail di ultima generazione, come ad esempio Gmail).

Leggi tutto »

Note:

  1. Windows, Linux e quindi Mac OS X []
dicembre 2nd, 2009 @ 05:03 PM • Classificato in IMHO, NEWS • Tags: , , , , , , commenti [8]

Ambrogio? Avverto un leggero languorino… (cit.)

shiretoko-shredder-thumb
I due pargoli di casa Mozilla, ancora minorenni ma gia installabili su ubuntu intrepid!

In effetti non è fame, ma come diceva la signora giallo incappellata della pubblicità, “è proprio voglia di qualcosa di buono” o per la precisione di “nuovo”, di sexy, di veloce.

Il rilascio negli scorsi giorni della quarta versione di Safari per i sistemi operativi “omologati” (almeno secondo la filosofia di Apple) ha risvegliato la voglia nel sottoscritto di vedere schizzare un po’ di pagine web anche nel mio browser su linux, che putroppo, se messo a confronto con le ultime creature basate su webkit (come Google Chrome e lo stesso Safari), risulta un po’ lentino.

Niente di eccezionale. Firefox è ancora secondo me il browser numero #1 per tutto quello che concerne funzionalità, affidabilità ed estendibilità però un po’ di velocità e di nuove idee non guastano. Per questo aspetto con trepidazione il rilascio di una versione di Google Chrome anche per linux.

Ma veniamo a noi. Arriva un bel momento dell’anno che immancabilmente ho voglia di novità e allora inizio a guardarmi in giro, ponendomi le domande che solitamente ogni appassionato di software libero si pone.
Quando uscirà la prossima versione di Firefox? Non doveva arrivare entro dicembre? E Thunderbird 3? Che fine ha fatto? Non doveva anche quello comparire per magia sotto l’albero di Natale?

Oggi ho voluto rispondere a queste domande, ed ecco le informazioni che ho ottenuto. A quanto pare un importante bug in Trace Monkey (ovvero il motore JS superveloce che trasformerà Firefox 3 in un vero bolide) farà slittare il rilascio di firefox al secondo trimestre di quest’anno. Prima del rilascio definitivo dobbiamo aspettarci ancora una quarta beta, che dovrebbe arrivare tra poche settimane.
Per quanto riguarda Thunderbird, gli sviluppatori sembrano non avere intenzione di rilasciare il client di posta più atteso di sempre in tempi brevissimi. Anche qui si parla di mesi se non di trimestri, per cui è meglio riassumere la posizione del loto e attendere pazientemente.

Ma anche se siamo in quaresima, nessuno dice che dobbiamo rimanere completamente a digiuno!
La fortuna vuole che qualche simpatico smanettone abbia preparato un ottimo repository (PPA) contenente tutte le ultime versioni dei pupilli di casa Mozilla…. oltre a naturalmente un sacco di altri programmi e librerie che vi consiglio di ignorare se non sapete quello che fate.

Per avere firefox 3.1b3 di thunderbird 3.0b2 sul vostro computer non dovete disinstallare le versioni stabili di questi programmi. Shirotoko (anche se in teoria l’attuale beta dovrebbe chiamarsi Minefield) e Shredder (Thunderbird 3 beta 2) compariranno come per magia nel vostro menù applicazioni nonappena avrete terminato l’installazione.

Ai più niubbi: ecco come dovete fare

  1. Dal menù “Sistema” di gnome, scegliete Amministrazione > Sorgenti software
  2. Cliccate sulla scheda “Software di terze parti”, quindi cliccate sul tasto “Aggiungi”
  3. incollate la seguente riga APT:
    deb http://ppa.launchpad.net/fta/ppa/ubuntu intrepid main

    e premete invio
  4. Scaricate questo file e salvatelo nella vostra home
  5. fate doppio clic sul file appena scaricato. Una popup dovrebbe confermarvi che la chiave  del PPA di Fabien Tassin (il manutentore di questo repository)  stata aggiunta
  6. Cliccate sul Chiudi in basso a destra della finestra sorgenti software e cliccate sul tasto “Ricarica” quando richiesto.
  7. Ora aprite un terminale e copiateci dentro questa stringa
    sudo apt-get install firefox-3.1 firefox-3.1-branding firefox-3.1-gnome-support thunderbird-3.0 thunderbird-3.0-gnome-support
  8. Anche se l’update manager dovesse proporvelo non eseguite alcun aggiornamento! Tornate in Sistema > Amministrazione > Sorgenti Software e deselezionate la casella accanto alla stringa appena aggiunta.

Ora potete tranquillamente chiudere, premere sul tasto ricarica e godervi i vostri nuovi programmi in tutta sicurezza. Ma provatela anche voi quella nuova fiammeggiante volpe rossa… non è semplicemente favolosa?
Trace Monkey fa veramente paura!

marzo 4th, 2009 @ 04:14 AM • Classificato in GUIDE • Tags: , , commento [1]

Neffscape Tango per Mozilla Thunderbird

No, tranquilli, non è il caso di gridare al miracolo. Oggi, cercando di ripristinare la mia vecchia installazione di thunderbird (ahimè, non vi ho ancora raccontato delle mie disavventure con l’hard disk!) mi sono subito reso conto che mi mancava un tema "consistente" con il resto del mio GNOME, ormai abbondantemente "Tangoizzato". Quindi ho fatto la cosa più ovvia: passare per addons.mozilla.org e scaricarmi il primo tema tango che mi è passato tra le dita. Stupendo, problema risolto se non fosse che… il tema ufficiale pubblicato sul sito di Mozilla non supporta ancora Lightning. Ecco quindi presentarmisi un’interfaccia completamente priva di pulsanti relativi al calendario, il quale oltretutto è risultato anche stranamente "sgrigliato". Dopo aver cercato in lungo e in largo una soluzione o una versione nuova del suddetto tema ho deciso di fare la cosa più ovvia: metterci le mani io stesso. Ed ecco a voi il mio piccolo sgorbio. Lo dico subito: non ho avuto tempo per mettermici seriamente, quel che sono riuscito a fare smanettando per qualche minuto è stato riabilitare i pulsanti "standard" di Lightning che adesso è tornato ad essere usabile. Non sapevo nemmeno se mettervelo a disposizione, non si tratta di un tema pensato, amato e sudato, ma solo di un piccolo hack per raggiungere lo scopo con il minimo sforzo. Naturalmente il tema è liberamente scaricabile, modificabile e ripubblicabile, quindi se qualcuno ha voglia (e tempo!) può metterci le mani e trasformare questo mio hack in qualcosa di più raffinato (non sarebbe bellissimo poter avere anche le icone del calendario tangoizzate?).

Per il momento se volete provare la versione da me modificata del tema tango per thunderbird cliccate QUI e scaricatevi il jar!

 

febbraio 12th, 2008 @ 11:46 PM • Classificato in ARTWORK • Tags: , , , Nessun commento

Mozilla abbandona Thunderbird? Un errore di focus.

tbnomozilla.png

Numerose fonti hanno riportato oggi e negli scorsi giorni la notizia secondo cui Mozilla starebbe valutando la possibilità di abbandonare il progetto Thunderbird per concentrarsi maggiormente su Firefox, forse il primo progetto opensource ad aver veramente sfondato nel mondo desktop, al punto da essere ormai prossimo al sorpasso della controparte proprietaria di Microsoft, il celebre Internet Explorer.

Certamente le motivazioni di Mozilla possono essere comprensibili, d’altronde la posta in gioco è alta ed allettante, ma per quanto mi riguarda ritengo questo approccio un sostanziale errore di focus.

È forse bene specificare che l’obiettivo di questo post non è quello di seminare zizzania o panico per l’imminente scomparsa di uno dei software più amati del panorama del software libero (in tutta franchezza non credo proprio che Thunderbird scomparirà nonostante l’abbandono di Mozilla), e non è nemmeno quella di riportare ancora una volta la notizia pubblicata e strapubblicata in tutti i suoi particolari. Quel che qui mi interessa è il discorso di fondo, una riflessione sugli obiettivi dei progetti FOSS.

Leggi tutto »

luglio 26th, 2007 @ 09:35 PM • Classificato in IMHO, NEWS • Tags: , , commento [1]

Installazione e ottimizzazione di Thunderbird 2.0 + Lightning su ubuntu feisty


Thunderbird 2.0 e l’estensione “calendariosa” Lightning sincronizzata con Google Calendar

Leggi tutto »

giugno 4th, 2007 @ 02:58 AM • Classificato in GUIDE • Tags: , , , commenti [5]
post precedenti »
Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff