Tips & Tricks: forzare la svuotatura del cestino in GNOME

Bene, di ritorno dalle vacanze rieccomi con il primo tip & trick autunnale…Ok, detta così sembra un’affermazione piuttosto strana: come si può definire “Tip & Trick” il semplice svuotare il cestino di gnome? Beh, non so se vi è mai capitato, ma a volte ciò che succede (forse per un bug del piedone) è che alcuni files si rifiutano di essere rimossi dal cestino. Capita quando smanettate con file prelevati da un CD windows o quando compilate e smanettate senza ritegno. Beh, se questo è il vostro caso sappiate che per rimuovere completamente i file dal cestino è sufficiente eliminare la cartella “Trash” come superutente (non preoccupatevi, la directory si ricreerà automaticamente al primo riutilizzo del cestino).

Di cosa avete bisogno quindi per operare? Beh, innanzitutto della nuova location del cestino (dalla versione 2.22 di gnome difatti il cestino non si trova più in ~/.Trash ma in una nuova posizione) e di un comando da sparaflesciare nel terminale. Ok, smetto di farla lunga, eccovelo :)

sudo rm -rf ~/.local/share/Trash

Ah, a proposito: bentornati su queste pagine ;)

Post (forse) correlati:

    Nessun post correlato

Condividi questo articolo:

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Ping.fm
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Wikio
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Live
  • MSN Reporter
  • Netvibes
  • PDF
  • email
agosto 25th, 2008 @ 09:36 PM • Classificato in GUIDE • Tags: , , commenti [4]

4 commenti

LazzaNo Gravatar said,

Commento • agosto 29, 2008 @ 1:25 pm

Non sei ancora riuscito a sistemare il bug del doppio post? Strano.
Comunque… La CC prevede il link alla fonte. http://andrealazzarotto.com/2007/05/14/quando-i-file-nel-cestino-non-si-vogliono-proprio-eliminare/ ;-) Ti ringrazio e buona ripresa! :-)

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • agosto 29, 2008 @ 1:42 pm

@lazza
Non so cosa sia successo, ma il problema del “doppio post” sembra non essere connesso con questioni riguardanti il template. È probabile che un qualche errore della piattaforma wordpress mi abbia corrotto il database, ragion per cui l’unico modo per fare piazza pulita dell’errore sarebbe quello di modificare manualmente il database o di ricreare da zero un nuovo blog, perdendo però gli interventi passati. Sto cercando qualche “guru” di wordpress che possa darmi una mano, altrimenti prima o poi (il tempo un po’ scarseggia) credo che risolverò installando una nuova versione di wp e importando i vecchi contenuti…. sempre che il database non abbia nulla da ridire a riguardo…
Comunque grazie per l’interessamento.

Per quanto riguarda le CC… non vorrei offenderti ma ti sei sbagliato, non ho copiato il tuo post e non ho citato il tuo sito semplicemente perchè non sapevo che avessi dedicato anche tu un post a questo argomento. Non sono uno che copia, non lo faccio mai e se mi capita di trovare qualcosa di interessante su altri siti non manco mai di segnalare un link. L’uso della stessa immagine è probabilmente dovuto al fatto che abbiamo entrambe cercato su google un’immagine del cestino per ravvivare un po’ il post.
Per correttezza la prossima volta che hai un sospetto contattami privatamente, uscite come quella che hai appena fatto non fanno che mettermi ingiustamente in cattiva luce.

Grazie

Rispondi

LazzaNo Gravatar said,

Commento • agosto 31, 2008 @ 1:10 am

Se ti volessi mettere in cattiva luce avrei fatto ben peggio che farti notare una piccola dimenticanza. ;-) Comunque l’immagine è hostata sul mio server, anche perché l’ombra ce l’ho messa io. Io ho citato la fonte originale, forse, almeno per l’immagine, è il caso che tu dica da dove è presa. A me non sembra una richiesta così campata per aria.
Comunque figurati, non stiamo a litigare per queste cose.

Rispondi

NeffNo Gravatar said,

Commento • settembre 1, 2008 @ 12:15 am

Ti chiedo scusa, l’immagine di cui ho copiato l’URL da google images, effettivamente è hostata sul tuo server all’indirizzo http://lazza.files.wordpress.com/2007/05/user-trash-full.png chiedo perdono, quando l’ho usata non ho guardato da dove proveniva e non ho visto che era licenziata sotto creative commons.
Effettivamente è stupido litigare per queste cose lasciamo perdere va ;)

Rispondi

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff