Un piccolo lifting quando ci vuole ci vuole

screenshot12

Chiedetelo all’onorevole Presidente del Consiglio: i segni del tempo sono da affrontare e da sconfiggere come meglio si può.. e per fortuna si da il caso che io “..può ” ;) . In verità era molto tempo che volevo prendere la voglia per le corna e dare una svecchiata a questo blog che ormai calca la scena da più di 3 anni senza praticamente aver mai subito alcun intervento chirurgico ma neanche una cura dimagrante e purificatrice. Per questo sono giunto laddove nessun beverone è mai arrivato: ho voluto fare una check-up completo, riconsiderando ogni singolo elemento dell’interfaccia: dai font, ai box, alla larghezza della pagina.

Ed è proprio questa la prima cosa che ho ritoccato. Se c’era una cosa che mi dava sui nervi del vecchio neffscape era l’impossibilità di poter progettare un layout efficace all’interno dei miei post. Certo, era bello avere a disposizione un tema che si ridimensionava proporzionalmente alla risoluzione del monitor dei miei lettori, ma a cosa mi serve una pagina che si adatta agli schermi, se poi il contenuto della pagina è visivamente orrendo? Con il layout attuale mi sarà possibile creare post visivamente più attraenti e questo è sicuramente qualcosa che mi invoglierà ancora di più a scrivere e contribuire a questo mio piccolo diario online.

Per il secondo passo però non ho potuto fare a meno di una piccola liposuzione: a furia di aggiungere aggiungere e aggiungere la mia sidebar era diventata una specie di bazaar  superaffollato e davvero difficile da usare. La lista delle mie categorie aveva ad esempio raggiunto le dimensioni chilometriche dell’apparato Siffrediano cosa che mi procurava non poche turbe psicologiche ogni volta che mi vedevo costretto a confrontarmici (…) Quindi, come si fa in questi casi ho deciso di estirpare il male alla radice, e più che con un bisturi ci sono andato di macete. Le 30 categorie precedenti sono diventate 5, e ora sono ordinatamente disposte nel menù di navigazione orizzontale che potete ammirare in prossimità dell’header.  Il resto è stato tradotto in tag e tramutato in una “Neffscape Cloud” animata e vagamente allucinogena.1

Per completare la terapia chirurgica, ho deciso di rimuovere alcuni box superflui dando contemporaneamente più risalto a quelli più importanti, come la Cloud, Neffscape Live2. Gli aspetti legali che sono sempre carini da mostrare ma che non sono di particolare interesse per il lettore della strada sono finiti a fondo pagina. Infine un piccolo restyle delle icone per gli RSS mi sembrava un buon modo per coronare la fine delle operazioni di “tagliuzzamento”.

Dato che c’ero ho deciso di dare un colpo di mano anche a qualche altra funzione di questo mio piccolo diario. Ho deciso di non riempirlo di widget dalla dubbia importanza ma di concentrarmi su ciò che mi piace fare su queste pagine: scrivere e discutere con voi.

È per questo che su ispirazione di Pollycoke ho deciso di introdurre anche io un nuovo sistema di commenti.
Non solo grazie a questo sistema potrete loggarvi e usando le vostre credenziali di Facebook o Twitter, ma potrete anche rispondere direttamente ai commenti degli altri, senza dover per forza aggiungere gli ormai tradizionali “@Pinco; @Pallino” ogni volta. Con questo sistema i commenti vengono registrati in modo gerarchico e consentendo a chi partecipa alle discussioni di comprendere meglio l’ordine degli interventi e di poter così meglio intervenire in un punto esatto della conversazione. Come posso spiegare questo in modo più diretto? Mettiamola così: Flamewars più divertenti e appassionanti per tutti :D

Un altro elemento grafico a cui ho voluto dare più evidenza sono i titoli di post, che adesso hanno raggiunto dimensioni piu consone ai titoli. Come vedete non ho voluto stravolgere o distanziarmi radicalmente dall’aspetto grafico che per anni ha rappresentato questo mio diario su Internet. In un qualche modo le tonalità “lime” e l’aspetto glossy di questo blog sono elementi che rendono Neffscape riconoscibile all’interno della blogosfera. Un selling point al quale non ho voluto rinunciare anche perchè, almeno secondo me la grafica di questo sito regge bene alle insidie del tempo, rimanendo ancora oggi molto moderno e attuale.

Per celebrare questo lifting, ho deciso tuttavia di condire questa mia creaturina con qualche accorgimento grafico aggiuntivo. Nuovi font e un nuovo logo, anche questo reinterpretato e ripulito. Ah forse avete notato che non c’è più la bandellina “Too Cool for Internet Explorer”… dopo aver implementato la soluzione definitiva contro Internet Explorer 63 ho deciso di sotterrare l’ascia di guerra… Certo il blog non si vede ancora perfettamente con Internet Explorer ed Opera4 ma sto lavorando per risolvere gli ultimi problemucci e dal momento che tutti i browser moderni visualizzano correttamente i PNG mi sento di consentire l’accesso agli utenti di IE senza ritorsioni e sbeffeggiamenti ;)

Nei prossimi mesi cercherò ancora di perfezionare alcuni elementi del blog, ma credo che si tratterà di piccole limature e non di interventi violenti come quelli di questi ultimi giorni. Ora la parola passa a voi: cosa ne pensate del nuovo look razionalizzato di Neffscape e delle sue nuove funzioni?

Note:

  1. Non dite di no, scommetto che ci stavate giocando prima di leggere questo post ;) []
  2. uscito definitvamente dalla fase di BETA con promozione a pieni voti []
  3. Se volete farvi qualche risata, provate a navigare questo blog con IE6 …sarete accolti come si deve ;) []
  4. il menù di navigazione è spostato di una decina di pixel sotto l’header…e non ho ancora trovato il modo di risolvere questo problema… se sapete come fare siete i benvenuti! []

Post (forse) correlati:

    Nessun post correlato

Condividi questo articolo:

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Ping.fm
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Wikio
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Live
  • MSN Reporter
  • Netvibes
  • PDF
  • email
giugno 9th, 2009 @ 11:45 PM • Classificato in ARTWORK, IMHO, NEWS • Tags: , Nessun commento

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento

Tutti i contenuti di Neffscape sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons Attribution non commercial share alike 3.0.
• Neffscape è un sito pensato, creato e mantenuto da Marco Boneff